Arriva il codice sui giochi d’azzardo legali

Il Governo “vuole” riorganizzare le disposizioni che regolano la materia del gioco pubblico, “vuole” che la delega tenga conto di ciò che si è stabilito a livello comunitario, “vuole” che si rivedano gli aggi e le tasse erariali, “vuole” che si rivedano le concessioni così come sono state rilasciate, sembra infine che “voglia assolutamente” mettere

(more…)